23.03.2020

Coronavirus – Con voi aiutiamo le persone più duramente colpite

Donare ora

Appello alla solidarietà

Ci sono persone che, nonostante gli aiuti concessi dalla Confederazione, non possono far capo alla rete sociale e hanno bisogno di sostegno; per loro ci appelliamo alla vostra solidarietà. Oggi 23 marzo 2020 lanciamo quindi un appello alle donazioni a favore delle persone maggiormente colpite dall’emergenza coronavirus.

Aiuto complementare

Per noi è importante che gli aiuti finanziati con le vostre donazioni siano complementari al contributo previsto dalla Confederazione. Affinché questo sostegno giunga alle persone giuste, collaboriamo con diverse organizzazioni svizzere specializzate in questo campo. Una commissione di esperti veglierà sull’attribuzione dei fondi.

Per maggiori informazioni sulla natura di questi aiuti e sulle persone alle quali essi si rivolgono, vi rimandiamo alla pagina seguente.

La Svizzera sta attualmente vivendo una situazione straordinaria. Siamo tutti chiamati alla solidarietà per arginare la propagazione del virus e minimizzare il più possibile le ripercussioni sanitarie, economiche e sociali di questa crisi.

Proteggere sé stessi e gli altri

Oltre all’appello a favore del vostro sostegno finanziario, vi chiediamo anche di rispettare scrupolosamente le misure emanate dalla Confederazione per arginare la pandemia.

Le informazioni e i provvedimenti da seguire figurano sul sito dell’UFSP, alla pagina dedicata all’emergenza coronavirus.

Appello congiunto con l’UFSP

Poiché per superare questa crisi tutti devono fare la loro parte, sosteniamo l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) nel suo appello alla protezione delle persone più vulnerabili. Contribuite anche voi e condividete questi contenuti sui vostri social media, per poter raggiungere il maggior numero possibile di persone.