Emergency Appeals Alliance

Insieme siamo più forti. Ecco perché ci siamo uniti ad altre organizzazioni umanitarie che perseguono i nostri stessi obiettivi.

Emergency Appeals Alliance, una coalizione di organizzazioni umanitarie

L’unione fa la forza

Insieme possiamo ottenere molto di più. Lo dimostrano gli appelli alle donazioni collettivi e i partenariati instaurati con i media e il settore privato per raccogliere fondi in occasione di catastrofi umanitarie.

Forti di questa convinzione, nel 2008 ci siamo quindi uniti ad altre organizzazioni simili alla nostra nella struttura e nel funzionamento, costituendo l’Alleanza internazionale di comitati emergenze «Emergency Appeals Alliance» (EAA). Fanno parte di questa coalizione dieci organizzazioni di Belgio, Germania, Gran Bretagna, Italia, Giappone, Canada, Paesi Bassi, Austria, Svezia e Svizzera.

Obiettivi comuni

L’obiettivo di quest’alleanza è condividere le esperienze e le conoscenze sulla gestione degli appelli nazionali e transnazionali e avere maggior peso nelle trattative con i media.

Attraverso lo scambio di conoscenze ed esperienze su temi quali appelli di raccolta fondi congiunti, best practices nell’aiuto umanitario o buona gestione dell’organizzazione, il network umanitario si propone anche come interlocutore per media globali e attori del settore privato.

Emergency Appeals Alliance, una coalizione di organizzazioni umanitarie

«Grazie a quest’alleanza, insieme rappresentiamo centinaia di migliaia di donatori in Europa, Giappone e Canada. Insieme possiamo migliorare il nostro aiuto, la nostra reportistica e il nostro posizionamento nell’aiuto umanitario globale.»
Catherine Baud-Lavigne, vicedirettrice

Attuali membri dell’Emergency Appeals Alliance

  • heks eper
  • heks eper
  • heks eper
  • heks eper
  • heks eper
  • heks eper
  • heks eper
  • heks eper
  • heks eper
  • heks eper