07.02.2020

Ecco che cosa siamo riusciti a fare insieme nel 2019!

Grazie al vostro sostegno e all’instancabile impegno delle nostre organizzazioni partner, nel 2019 circa sei milioni di persone in Svizzera e all’estero hanno ritrovato la speranza. Oggi desideriamo condividere con voi i successi dell’anno scorso e ringraziarvi di cuore per essere al nostro fianco.

37 paesi

Grazie alla vostra solidarietà, nel 2019 abbiamo potuto sostenere progetti in Svizzera e in altri 36 paesi colpiti da crisi umanitarie, violenze, conflitti o catastrofi naturali.

234 progetti

Con le vostre donazioni, nel 2019 abbiamo finanziato 234 progetti delle nostre organizzazioni partner in Svizzera, Bangladesh, Mozambico e molti altri paesi.

6’021’175 persone

L’anno scorso, le vostre donazioni ci hanno consentito di aiutare circa sei milioni di persone negli ambiti degli aiuti d’emergenza, all’infanzia e sociali, della ricostruzione e della ripresa economica, e di ridare loro fiducia nel futuro.

34’693’433 franchi

Nel 2019, ci avete affidato 20 milioni di franchi per le vittime della guerra in Yemen, del ciclone Idai in Mozambico, per le donne nelle crisi dimenticate e per i bambini vittime di violenza in Svizzera. Abbiamo inoltre ricevuto legati per oltre 14,69 milioni di franchi.

In qualità di nuovo Direttore della Catena della Solidarietà, spero che anche quest’anno potremo contare sul vostro appoggio: la vostra donazione fa la differenza!
Roland Thomann, Direttore della Catena della Solidarietà

4’980’635 franchi

Nel 2019, il 17% dei fondi stanziati è confluito in progetti in Svizzera a favore dei bambini vittime di violenza familiare, del reinserimento socioprofessionale dei giovani, degli aiuti agli abitanti di Bondo o di persone che hanno subìto gravi danni a causa del maltempo.

Grazie di cuore per il vostro sostegno!