09.10.2020

Coronavirus international – Impegnatevi al nostro fianco sui social media !

Grazie al vostro impegno sui social media, possiamo raggiungere ancora più persone con i nostri appelli alle donazioni. Unitevi al nostro invito alla solidarietà per permetterci di sostenere le persone che si trovano in difficoltà a causa del coronavirus.

Il vostro impegno sui social media

È semplicissimo: abbiamo preparato per voi testi e fotografie da scaricare. Potete utilizzare questo materiale a supporto delle nostre raccolte fondi.

Per favore non dimenticate:

La raccolta a grandi linee

Il coronavirus ha cambiato radicalmente non solo la nostra vita in Svizzera; anche nei paesi nei quali operano le nostre 26 organizzazioni umanitarie partner svizzere, nulla è più come prima dallo scoppio della pandemia. Le persone che vivevano in contesti fragili o di povertà generalizzata già prima dell’emergenza, si vedono confrontate con condizioni di vita ancora più difficili. Questa pandemia colpisce con maggiore violenza le persone più povere, acuendo ulteriormente le differenze sociali. Serve una risposta globale a questa crisi!

  • Per le persone in condizioni di povertà che, lavorando a giornata, non possono richiedere il lavoro ridotto o lavorare da casa.
  • Per le persone nei campi profughi o negli slum che, con i pochi metri quadrati di superficie abitativa a loro disposizione, non possono mantenere le distanze sociali o non possono permettersi di acquistare dispositivi di protezione e di igiene.
  • Per le persone che vivono in povertà, che hanno perso la loro casa spazzata via da un ciclone (come in Mozambico) e che ora si trovano a dover combattere anche contro il coronavirus.

  • Per le persone che lavorano in regioni dove superstizione e teorie complottiste giocano un ruolo importante nella quotidianità e dove le persone infette rischiano di essere isolate dalla società.
  • Per i bambini, per permettere loro di nascere in salute e di essere vaccinati contro malattie pericolose quali poliomielite, morbillo o difterite nonostante sistemi sanitari congestionati.
  • Per i bambini che vivono in condizioni precarie e nei campi profughi, per garantire loro un insegnamento a distanza durante la chiusura delle scuole in modo che non si creino lacune di formazione troppo importanti rispetto ai bambini delle famiglie privilegiate.

 

Volete saperne di più sulle nostre raccolte fondi? Qui trovate tutte le informazioni.

Come possono donare i vostri follower

Con carta di credito, polizza di versamento, PayPal o Twint, donare è facilissimo. Dovete solo condividere questo link per le donazioni: https://donazioni.catena-della-solidarieta.ch

Oppure link su e-banking: IBAN: CH82 0900 0000 1001 5000 6, Catena della Solidarietà, 1211 Ginevra 8, SWIFT: POFICHBEXXX, Postfinance, 3030 Berna

Di sicuro interesse: cosa abbiamo fatto per la Svizzera durante il Covid-19

Scoprite quali persone abbiamo potuto sostenere con l’aiuto di quali organizzazioni e progetti in Svizzera.