Aiuto d’urgenza per la popolazione in Siria

Dal 2011 in Siria imperversa una guerra civile devastante, che miete tuttora innumerevoli vittime. Contiamo sulle vostre donazioni per poter aiutare la popolazione siriana.

Donare ora

Guerra e sofferenza in Siria

La situazione in Siria è catastrofica. Ogni giorno ci vengono mostrate immagini di città bombardate, bambini traumatizzati e gente in fuga.

La guerra imperversa dal 2011 e finora ha causato oltre 400’000 morti.

Il 50% dei siriani sono profughi in patria, circa cinque milioni sono fuggiti all’estero.

13,5 milioni di persone in Siria hanno urgentemente bisogno di aiuti umanitari.

Ma prestare aiuto a queste persone in gravi difficoltà è estremamente difficile per le organizzazioni umanitarie.

Non è sempre possibile raggiungere i territori in guerra. E le condizioni sono rischiose per i collaboratori.

Un siriano attraversa un quartiere di Aleppo est ridotto in macerie.

La vostra donazione fa la differenza. Grazie alla vostra solidarietà, qualora le circostanze lo consentano, possiamo portare alla popolazione siriana l’aiuto di cui ha urgentemente bisogno.

News

«Sono già trascorsi anni dall'inizio della guerra. La fine di questa catastrofe umanitaria, però, non si vede ancora. Ogni piccolo aiuto che possiamo portare alla Siria è una luce di speranza per le vittime del conflitto e dimostra loro che non li abbandoniamo.»
Manolo Caviezel, addetto ai progetti per la Siria

Così vengono impiegate le vostre donazioni

I progetti realizzati sul posto sono stati accuratamente valutati. Le nostre organizzazioni umanitarie partner rispondono quindi perfettamente alle esigenze dei beneficiari:

  • Distribuiscono viveri, acqua e articoli casalinghi
  • Curano i malati e i feriti
  • Proteggono i bambini dallo sfruttamento e dall’abuso e aiutano bambini e adulti a elaborare i loro traumi
  • Forniscono denaro ai profughi, affinché possano acquistare beni di prima necessità
  • Fanno in modo che i bambini possano frequentare la scuola
  • Aiutano i profughi a trovare soluzioni per l’alloggio

Donare ora

Un bambino siriano curato in un ospedale in seguito a un attacco aereo

Piccoli profughi siriani in coda per riempire le bottiglie di acqua.

Aiuto d’urgenza

Nell’ambito dell’aiuto d’urgenza a favore delle vittime della guerra in Siria, la priorità è garantire la sopravvivenza della popolazione.

Perciò le nostre organizzazioni partner curano i malati e i feriti, distribuiscono viveri e beni di prima necessità quali kit d’igiene, utensili di cucina ecc.

Ad Aleppo, una cucina di strada gestita da Caritas e dai suoi partner locali distribuisce pasti caldi alla popolazione in gravi difficoltà, mentre a Damasco Terre des hommes – aiuto all’infanzia si prende cura dei bambini e degli adulti traumatizzati.

Aiuto in Siria in cifre

  • Donazioni raccolte:

    CHF 26'274'177

  • Progetti finanziati:

    59

  • Paesi:

    2012-15 Siria e paesi confinanti, dal 2015 solo Siria

Le vostre donazioni per la Siria

Raccogliamo donazioni per le vittime del conflitto siriano dal 2012. Fino al 2015, con i fondi raccolti abbiamo aiutato la popolazione in difficoltà in Siria, ma anche le persone fuggite nei paesi confinanti, ossia Giordania, Libano, Iraq e Turchia.
Dal 2015 impieghiamo le donazioni per la Siria in modo specifico per le persone che vivono ancora in patria, mentre con i fondi donati per i «Rifugiati aiutiamo le persone che hanno dovuto fuggire a causa delle crisi in Medio Oriente.

Eine syrische Familie vor ihrem Zelt in einem Flüchtlingslager

Le nostre organizzazioni partner in loco

  • heks eper
  • heks eper