28.03.2019

3’103'017 di promesse di donazione per le vittime della guerra nello Yemen

Durante la nostra giornata nazionale di raccolta fondi, abbiamo raccolto, in collaborazione con la SSR, il supporto delle radio private e la collaborazione di 400 volontari, 3’103'017 franchi per sostenere le vittime della guerra nello Yemen. Come sempre, la vostra generosità è straordinaria!

Donare ora

Le personalità pubbliche si sono mobilitate

400 volontari e numerose personalità ci hanno supportato con la loro presenza ai centralini o sui social con l’hashtag #SwissSolidarity. Tra questi, il Consigliere federale Ignazio Cassis, che ha sottolineato l’importanza dell’aiuto umanitario per lo Yemen ed è rimasto colpito dalla solidarietà dimostrata dal popolo svizzero.

Le personalità pubbliche si sono mobilitate

400 volontari e numerose personalità ci hanno supportato con la loro presenza ai centralini o sui social con l’hashtag #SwissSolidarity. Tra questi, il Consigliere federale Ignazio Cassis, che ha sottolineato l’importanza dell’aiuto umanitario per lo Yemen ed è rimasto colpito dalla solidarietà dimostrata dal popolo svizzero.

 

Solidarietà svizzera a favore dello Yemen

I nostri ringraziamenti vanno anche a voi, i nostri donatori. Fino alle 22.00 ci avete permesso di raccogliere l’incredibile somma di 3’103’017 franchi. Con questi soldi finanzieremo i progetti delle nostre ONG partner che aiutano la popolazione yemenita nei settori della salute, dell’igiene e dell’approvvigionamento di acqua potabile. Una delle nostre priorità è la cura dei bambini malnutriti.
Ringraziamo inoltre i nostri partner: la SSR, le radio regionali, Swisscom, Credit Suisse e TWINT, che ha offerto 1 franco per ogni donazione.

Una grande sofferenza

Nello Yemen, 24 milioni di persone hanno bisogno di aiuto umanitario per sopravvivere. Di fronte a questa immensa sofferenza, continuiamo a raccogliere le vostre donazioni. Non è troppo tardi per partecipare a questo grande momento di solidarietà dopo la giornata nazionale di raccolta fondi. Vi ringraziamo infinitamente per la vostra generosità, perché le vostre donazioni fanno la differenza per le persone colpite.